Vai ai contenuti

Menu principale:

Come Combattere l'Eiaculazione Precoce

Articolo Utilissimo su Come Combattere l'Eiaculazione Precoce

Combattila Adesso!
In questo post vi insegneremo come combattere l'eiaculazione precoce. Fate molta attenzione ai preliminari, non sottovalutare mai la loro importanza, é fondamentale perché più si allungano i tempi dei preliminari e di conseguenza più il vostro rapporto durerà . Per durare di più prima della penetrazione completa, provate a premere la punta del pene contro il clitoride, dove sono posizionate le terminazioni nervose più sensibili.

Quando si aprono le danze ed inizia il rapporto sessuale , fate movimenti leggeri e poco profondi, evitando di entrare subito nella profondità della vagina. Per durare di più nel rapporto concentratevi su quel momento e sulle vostre sensazioni corporee. In questo modo sicuramente durerete di più.

Come Combattere l'eiaculazione precoce e I Falsi miti sulla durata sessuale.

Se vuoi subito conoscere il Sistema che abbiamo usato noi >>CLICCA QUì, ACCEDI ORA AD EIACULAZIONE CONTROLLATA<<

La durata media di un rapporto sessuale è tra i 10 e i 20 minuti. Sappiate che più siete giovani più siete impulsivi in tutti i sensi, quindi noi vi insegneremo come durare di più attraverso alcune tecniche. Per durare di più innanzitutto provate a rinforzare la resistenza della muscolatura pelvica, i cosiddetti muscoli sessuali, detti anche nell’uomo il muscolo PC.

Come combatti l'eiaculazione precoce? Semplice, attraverso i semplici esercizi manuali da svolgersi a casa quando siete da soli, che noi spiegheremo più avanti ed in questo modo rinforzerete la vostra struttura pelvica evitando problemi incresciosi come l’eiaculazione precoce, scongiurandola e allungando i tempi della vostra durata nel rapporto sessuale. 

Questi esercizi possono tornarvi utili se voi non soffrite di eiaculazione precoce, infatti in ogni caso vi faranno bene e vi insegneranno come durare di più in un rapporto. Seguite i nostri consigli, semplici , naturali e facili da eseguire e non vi pentirete di aver letto questo articolo su come durare di più nel rapporto sessuale.

Innanzitutto come stavamo sopra anticipando per durare di più, se credete di stare per raggiungere l’orgasmo ed eiaculare, fermatevi in tempo, premendo con le dita appena sotto il glande e comprimendo l’uretra . Questo esercizio diminuisce la quantità di sangue che circolando è in quel momento presente nel vostro organo genitale, e bloccandolo momentaneamente evitate di eiaculare e vi fanno durare di più.

Durante il rapporto sessuale se la vostra lei è sopra di voi si deve muovere in modo lento, evitando spinte veloci e lunghe, in questo modo sarete meno stimolati e durate di più nel rapporto, ritardando il momento dell’eiaculazione.

Durare di Più Con I Kegel: Scopri gli esercizi.

Gli esercizi di Kegel, studiati per la donna, sono utilissimi per l’uomo, perché permettono di controllare il momento dell’orgasmo e durare di più. Mentre urinate, provate a bloccare varie volte il flusso, in questo modo rafforzerete il muscolo ed è un metodo naturale sicuramente per durare di più.

Se vi chiedete come combattere l'eiaculazione precoce dopo un mese apprezzerete i risultati.

Come durare di più in un rapporto sessuale se l’uomo è affetto da eiaculazione precoce? Una persona che soffre di eiaculazione precoce eiacula dopo 4-5 minuti dall’inizio del rapporto sessuale. Provate ad allungare i preliminari con la vostra lei. In questo modo godrete entrambi di più.


Inoltre sappiate che questo problema fortunatamente nel 94% dei casi scompare dopo circa 1-2 mesi di esercizi.
Sapete qual’é uno dei segreti del tantra? Ossia del ’arte di fare l’amore e di durare di più nel rapporto? Nel momento in cui state facendo l’amore per durare di più, distraete la vostra attenzione.

Rilassatevi totalmente e provate a ruotare il bacino in quel momento , inspirate profondamente e quando tirate dentro il pene espirate in modo quando rientrate in vagina con un’altra spinta . Ripetete l’esercizio durante tutta la durata del rapporto per durare di più. 

 Per durare di più non focalizzate la vostra mente più sui pensieri ossessivi ma non è consigliabile nemmeno concentrarsi troppo, pena la durata del rapporto! Lasciatevi andare totalmente e concentratevi solo sul benessere e sulle sensazione corporee per durare di più. Quando sentite che state raggiungendo l’orgasmo aumentate il ritmo respirando in modo profondo ed in modo più veloce.
Come Durare di Più con i Farmaci: evitateli se potete.

Allora se vi state ancora chiedendo come durate di più in un rapporto, se è questo il caso, evitate se potete tutte le medicine e le compresse, ma se proprio volete provare, sappiate che per durare di più in un rapporto esistono oli ritardanti e pillole ritardanti come Prasex, oppure ancora integratori omeopatici composti da erbe officinali che oltre a far durare di più il rapporto, aiutano a ritardare l’eiaculazione, migliorando anche l’erezione.


Esistono novità come i ritardanti provenienti dalla Nuova Zelanda, come il Dealy It. Secondo alcuni test questo farmaco ha una media di successo del 70% , un vero e proprio farmaco contro l’eiaculazione precoce è Priligy, già collaudato. 

Ma ancora una volta, c'è da dire che i farmaci per combattere l'eiaculazione precoce, sono, purtroppo, solo dei palliativi e non risolveranno mai definitivamente il vostro problema. E' per questo che noi che abbiamo provato Eiaculazione Controllata, spingiamo su questo. E' forse l'unico vero Sistema che fa letteralmente scomparire l'eiaculazione precoce.

Non dimentichiamo i preservativi, che oltre a farci stare più sicuri, eliminano parte della sensibilità e quindi l’eccitazione che ci porta ad eiaculare, ma esistono anche profilattici specifici ritardanti. Potranno esservi di aiuto vari DVD. Ma ricordate che se il problema non è occasionale, farete meglio a rivolgervi al vostro medico oppure ad un andrologo ed ancora meglio provare prima il sistema che Noi consigliamo da Anni con risultati eccellenti. Scopri cliccando sotto il nostro Sistema Creato da Francesco Mangione

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu