Vai ai contenuti

Menu principale:

Eiaculazioni Precoce Rimedi

Eiaculazioni Precoce Rimedi - Eccone Alcuni Molto Efficenti

I Rimedi per l'Eiaculazioni Precoce
L'eiaculazione precoce è un problema comune, ma stressante, e non solo tra i giovani. Un eiaculatore precoce non riesce a trattenersi dall’ eiaculare (o "arrivare") quando lo vorrebbe.

La causa non è fisica, ma mentale. In altre parole, non è il pene dell'uomo che è in "malfunzionamento", ma il suo cervello. Il vantaggio è che un uomo può imparare a controllare i suoi orgasmi ed evitare l'eiaculazione precoce con il tempo e la disciplina.

Come per molte disfunzioni sessuali, esistono diversi gradi di eiaculazione precoce. Alcuni uomini sono così gravemente afflitti che non possono durare abbastanza a lungo per penetrare una donna durante un rapporto. Ma anche un uomo che può durare 15 minuti può rientrare sotto la definizione di eiaculazione precoce se vuole durare 5 minuti in più e non può farlo. L'intervallo di tempo dipende dall'uomo.

Il pene di un uomo che non è stato circonciso è spesso più sensibile di uno che invece circonciso lo è. Detto questo, nessuno studio scientifico ha dimostrato che la circoncisione fa una differenza significativa. Certamente un uomo che non è circonciso può imparare a prolungare in modo altrettanto efficace come un uomo che ha già il controllo eiaculatorio.

Rimedi fai da te contro l'eiaculazioni precoce.

Rimedi fai da te non sono generalmente raccomandati. (Perché non cercare di scoprire come prendere il controllo della situazione in modo da poter godere appieno e impegnarsi in un rapporto?) Detto questo, la gente ha tutta una serie di idee su cosa può fare per durare più a lungo prima di cercare aiuto professionale. Come ci si può aspettare, i risultati sono variabili.

- La tecnica del calcio (ad esempio): Significa provare a Pensare a qualcosa che non è sexy e che non c’entra niente con il sesso. Questa tecnica può funzionare in una certa misura, ma non è un buon modo di fare l'amore. Il vostro partner potrebbe percepire quel muro si mette tra te e l'atto e pensare che si vuole prendere le distanze da lei. L’ho sempre reputata una cosa molto triste

- Preservativi: Questi vanno ad agire sulle sensazioni che un uomo ha. Se un preservativo non funziona, puoi metterne due, così da sentire meno la sensazione. Sebbene l'utilizzo di due preservativi può diminuire la sensazione di un uomo, diminuisce anche l'efficacia del preservativo - così a meno che il vostro partner non stia utilizzando un altro metodo contraccettivo e siete entrambi liberi e tranquilli, non provare questa tecnica.

- Prodotti: Alcuni prodotti presumibilmente diminuiscono le sensazioni del pene così l'uomo può durare più a lungo. Il problema è che non guariscono il problema, e si rischia di diventare dipendenti dei prodotti, qualsiasi essi siano.

- Masturbazione: Alcuni giovani uomini si masturbano prima di uscire con la partner, nel caso che poi l’appuntamento dovesse sfociare in un rapporto sessuale. Lo scopo è quello di diminuire l'intensità del loro desiderio per il sesso, nella speranza di ottenere un certo controllo.

- Diverse posizioni: la posizione del missionario (quando l'uomo è sopra) è probabilmente quello in cui gli uomini hanno la maggior parte dei problemi, ma non sempre.

i Veri Rimedi contro l'eiaculazione precoce

La vera cura: Riconoscere la sensazione premonitrice

Tecniche e cure Immediate le trovi SU QUESTA PAGINA, CLICCA QUA

La vera cura per l'eiaculazione precoce è per voi essere in grado di riconoscere la sensazione premonitore - la sensazione che un uomo ottiene poco prima di raggiungere il punto di non ritorno, chiamato anche il momento di inevitabilità. Prima di raggiungere quel punto, se lo desidera, può raffreddare il desiderio e non eiaculare. Questo significa iniziare ad avere il vero controllo della propria eiaculazione.

L'idea, quindi, è quello di imparare a rallentare il processo prima di arrivare troppo vicino all’ eiaculazione. È possibile farlo con una partner cooperativa o, anche se ci vuole più sforzo e l'autocontrollo, da soli. La tecnica in sé è molto semplice, ma si tratta di una certa disciplina, e che la disciplina non è sempre così semplice.

La tecnica di start-stop

Imparare a riconoscere la sensazione premonitrice e fermarsi prima di arrivare al punto di inevitabilità. A tale scopo, aumentando lentamente il vostro livello di eccitazione, fermandosi, permettendo a voi stessi di calmarsi, e poi tornando verso l'alto di nuovo. Alcune persone consigliano di assegnare dei numeri ai livelli, da 1 a 10, con 10 che è il punto di non ritorno. Se questo sistema di numerazione ti aiuta, bene. Se cisi distrae, poi basta riconcentrarsi sulle sensazioni.

Per una coppia, la donna deve usare la mano per eccitare l'uomo e arrestarsi non appena è lui a chiederlo. Lentamente, comincia ad esercitare più controllo. Secondo l'uomo, l'intero processo può richiedere alcune settimane o alcuni mesi, ma il processo è quasi sempre un successo se fatto con disciplina e senza impegnarsi in un vero rapporto sessuale fino a raggiungere il pieno controllo.

Alcuni uomini sono impazienti e si fermano ai primi piccoli successu. Decidono di impegnarsi in pieno in un rapporto sessuale prima di aver cementato il loro controllo. A volte funziona, a volte no. Quando la tecnica non funziona, sono delusi, e alcuni uomini addirittura rinunciano del tutto.

Ecco perchè è importante prima rendersi conto che queste tecniche funzionano. LA delusione è tua nemica. Il successo è amico, e ti invoglia a fare ancora meglio.

La tecnica di compressione Masters e Johnson

Piuttosto che semplicemente spegnendo stimolazione al pene, la compagna dell'uomo stringe delicatamente il frenulo del pene (la striscia di pelle che collega il glande all'albero sul lato inferiore del pene) finché l'uomo perde la sua voglia di eiaculare. Poiché la tecnica start-stop è generalmente efficace, la tecnica di compressione non è come comunemente utilizzato.

Un altro aiuto utile per controllare l'eiaculazione può essere il muscolo pubococcigeo (PC), che, quando spremuto, ha un effetto simile alla donna spremere la base del pene. La prima cosa che dovete fare è trovare questo muscolo. Mettere un dito dietro i testicoli. Fingere che si sta andando a urinare e poi fermarti. Vi sentirete un muscolo stringere, e questo è il muscolo PC.

Se si esercita questo muscolo regolarmente, stringendola in gruppi di dieci, sarà più forte, e quindi è possibile usarlo per aiutare a controllare le vostre eiaculazioni.

Tutto questo è ottimamente spiegato nel training di Francesco che puoi trovare su  www.eiaculazionecontrollata.com, il sito di riferimento ormai online da anni che ha già aiutato migliaia di uomini a risolvere questo fastidio.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu